• +39.0961.764755
  • ngttest@pec.it - ngt.testcz@gmail.com

Prove di Laboratorio

Prove di Laboratorio

 

Leganti idraulici:

  • prova di indeformabilità
  • prova di presa
  • determinazione della finezza di macinazione
  • resistenza su malta plastica

Calcestruzzi:

  • peso dell’unità di volume;
  • prova di abbassamento a cono (Slump test)
  • rottura a compressione di cubi o cilindri
  • rottura a flessione
  • rottura per trazione indiretta (prova brasiliana)
  • modulo di elasticità normale a compressione
  • ritiro
  • Determinazione della profondità di penetrazione dell’acqua in pressione
  • Determinazione del contenuto d’aria nel calcestruzzo fresco
  • Calcestruzzi SCC: Determinazione dello spandimento e tempo di spandimento
  • Calcestruzzi SCC: Determinazione del tempo di efflusso
  • Calcestruzzi SCC: Scorrimento confinato tramite scatola

 

Aggregati per calcestruzzo:

  • Massa volumica dei granuli e assorbimento d’acqua
  • analisi granulometrica e contenuto dei fini
  • determinazione indice di forma e appiattimento dell’aggregato grosso
  • determinazione equivalente in sabbia
  • determinazione valore di blu
  • determinazione reattività alcali aggregati
  • Resistenza alla frammentazione (Los Angeles)
  • Resistenza all’usura (Micro-Deval)
  • Determinazione del contenuto in sostanza organica
  • Contenuto di carbonato di calcio negli aggregati fini
  • Resistenza al gelo/disgelo.

Laterizi:

  • resistenza a compressione in direzione dei fori
  • resistenza a compressione trasversale ai fori
  • resistenza a trazione per flessione su listelli
  • determinazione della percentuale di foratura ed area media della sezione di un foro
  • coefficiente di dilatazione lineare
  • prova di punzonamento
  • prova di dilatazione per umidità
  • Assorbimento d’acqua
  • Durabilità ai cicli gelo/disgelo

Acciai:

  • prove di trazione
  • su spezzoni di barre da c.a., con determinazione:

– dell’area della sezione

– dei carichi di snervamento e rottura

– dell’allungamento sotto carico massimo Agt

  • idem come sopra su provini eventualmente ricavati da barre di diametro>30mm
  • idem come sopra per reti e tralicci elettrosaldati
  • su fili, barre, trecce, e trefoli da precompresso, con determinazione:

– dell’area della sezione

– dei valori richiesti fra fpt, fpy, fp1, fp0,1

– dell’allungamento sotto carico massimo Agt

  • su profili ricavati da profilati e lamiere con determinazione:

– dei carichi di snervamento a rottura

– dell’allungamento % a rottura

 

  • altre prove meccaniche:
  • piegamento a 180° a freddo
  • piegamento a 90° con raddrizzamento dopo riscaldamento
  • resistenza al distacco per reti e tralicci elettrosaldati

 

  • prove e misure speciali:
  • modulo di elasticità normale
  • diagramma di deformazione
  • resilienza di Charpy a temperatura ambiente ed a freddo
  • Determinazione del valore dell’area relativa di nervatura fr per l’acciaio nervato ed fp per l’acciaio dentellato ai fini della valutazione dell’indice di aderenza