• +39.0961.764755
  • ngt.testcz@gmail.com

Prove Ultrasoniche

Prove Ultrasoniche

RIFERIMENTO NORMATIVO UNI EN 12504-4

CAMPI DI APPLICAZIONE: strutture in cemento armato e calcestruzzo

L’indagine ultrasonica è una indagine non distruttiva applicata sulle strutture in calcestruzzo, mediante la quale viene determinata la velocità di propagazione degli impulsi delle onde longitudinali ultrasoniche nel calcestruzzo indurito. Tale metodologia permette di avere dati per stimare le caratteristiche meccaniche della struttura indagata: le variazioni di velocità di propagazione delle onde ci informano sulle caratteristiche meccanico-elastiche del materiale sul livello di omogeneità, sulla qualità, sull’eventuale deterioramento e sulla presenza di eventuali vuoti o inclusioni.

La sonda emittente produce degli impulsi ultrasonici che sono captati dalla sonda ricevente dopo che tali impulsi hanno attraversato il materiale interposto. Il tempo di transito e la velocità di propagazione sono memorizzati dallo strumento. E’ possibile effettuare misurazioni della velocità di propagazione degli impulsi modificando il posizionamento dei trasduttori sulle superfici indagate.

Trasmissione diretta

I trasduttori sono posti su facce parallele, posizionando il trasmettitore e il ricevitore in direzioni opposte, con in mezzo l’elemento da indagare. La lunghezza di percorso è la distanza più breve tra i due trasduttori.

Trasmissione semidiretta

I trasduttori sono posti su facce adiacenti. La lunghezza di percorso è la distanza misurata da centro a centro delle facce dei trasduttori.

Trasmissione indiretta o superficiale

I trasduttori sono posti sulla stessa faccia. Con questo tipo di trasmissione, non si misura la lunghezza di percorso, bensì si effettuano una serie di misurazioni con i trasduttori a diverse distanze.

La misurazione della velocità di propagazione dell’impulso ultrasonico può essere usata per le seguenti determinazioni:

  • uniformità del calcestruzzo
  • presenza di fessure o vuoti
  • difetti di getto
  • variazioni delle proprietà nel tempo
  • modulo di elasticità dinamico
  • stima della resistenza del calcestruzzo in opera

Attraverso curve di correlazione è possibile risalire dalle velocità a parametri meccanici come la resistenza meccanica e il modulo elastico.